0

Il tuo carrello è vuoto

novembre 13, 2018 2 min leggi

Il ciclismo invernale può essere divertente se si ha l'attrezzatura giusta. Come molti altri sport invernali, è più gratificante se prima ci si è preparati con l'attrezzatura.

Abbiamo intervistato gli esperti di ciclismo di Keli Clothing che ci hanno dato alcuni consigli per la prossima stagione ciclistica, fredda, buia e scivolosa. Sanni e Timo, i fondatori di Keli Clothing, sono entrambi appassionati di mountain bike enduro, dove Timo ha gareggiato anche a livello internazionale. Sono i veri esperti di abbigliamento da ciclismo, poiché dopo aver avuto a che fare per anni con capi sportivi maleodoranti hanno deciso di trovare una soluzione più naturale ed ecologica per il loro abbigliamento da ciclismo. È così che è stato fondato il marchio di abbigliamento sostenibile in 100% lana merino Keli.

 

I fondatori del Keli Clothong

 Fotografo: Lassi Kaaria

 

Per prepararsi all'imminente stagione invernale, Timo consiglia di attrezzarsi bene. Questo significa prendersi cura della bicicletta in modo che non ci sia grasso o altra sporcizia che potrebbe danneggiarla durante il congelamento. Altre cose importanti da preparare per la bicicletta sono i pneumatici invernali, i catarifrangenti e le luci.

Ma come deve vestirsi il ciclista per il divertimento invernale in bicicletta? Il modo migliore per stare al caldo e al riparo è indossare diversi strati a seconda del tempo. Sanni e Timo, naturalmente, consigliano di usare lana merino perché vi terrà caldi e freschi anche durante le sessioni di ciclismo più sudate. La lana merino funziona bene come strato di base, strato intermedio e, a seconda del tempo, anche come strato protettivo.

Se piove a dirotto, se nevica o se c'è fango, è meglio scegliere qualcosa di impermeabile come strato protettivo.

 

Timo, il fondatore di Keli Clothing 

Fotografo: Timo Föhr

Per finire, scarpe e guanti adeguati sono importanti per mantenere piedi e mani caldi e asciutti. Sanni incoraggia tutti a provare l'inverno in bicicletta e la cosa più importante da ricordare è avere una mentalità positiva!

Come deve prendersi cura del ciclista strato inferiore in merino dopo la sessione di ciclismo? Timo e Sanni affermano che l'abbigliamento ecologico in merino è davvero facile da curare. Nella maggior parte dei casi è sufficiente arieggiare gli indumenti all'aperto durante la notte per mantenerli freschi, poiché gli odori non si attaccano facilmente alla lana merino. Gli indumenti in lana merino di alta qualità possono essere lavati anche in una normale lavatrice a 40 gradi, ma è possibile anche risciacquarli semplicemente con acqua fredda.

 

mountain bike enduro

 

Keli Clothing può anche riparare i suoi capi in lana merino se gli vengono inviati. Ise i capi si bucanoi vestiti si bucheranno con un tessuto riflettente, poiché incoraggiano le persone a indossare i capi per molto tempo.

 

Vedere l'interocollezione di abbigliamento in lana merino su Weekendbee.