0

Il tuo carrello è vuoto

ottobre 16, 2019 3 min leggi

Forse avete già conosciuto Sophia e Michael sui nostri precedenti post, a weekendbee una coppia #Testbee che è una grande ispirazione per chiunque sia interessato a una vita sostenibile, al trail running o alla cucina vegetale!

Tutti gli escursionisti, i corridori di lunga distanza e gli atleti di resistenza sanno che il cibo e la giusta alimentazione sono uno dei fattori chiave quando si percorrono i sentieri.Sophia e Mike sono trail runner entusiasti e vegetariani, che quest'anno hanno ottenuto ottimi risultati all'Ultravasan 90 km e all'Ultravasan 90 km.Höga Kusten 43 km. 

In questo post, Sophia e Michael ci parlano dei loro preparativi pre-gara e di quali sono i loro cibi vegetariani preferiti per il rifornimento.

 

COME ALIMENTARSI PER CORRERE DA VEGETARIANI?

Ricette vegetariane per atleti

Chi ha bisogno della carne quando hai a disposizione questi deliziosi Lenticchie alla bolognese

"Le linee guida generali in materia di nutrizione sportiva sono le stesse sia che si segua una dieta a base vegetale sia che si segua una dieta onnivora -. carboidrati costituiscono la principale fonte di energia per le prime 1-2 ore di movimento, poi le riserve di grasso cominciano a entrare in funzione, a meno che non si forniscano al corpo ulteriori carboidrati, ad esempio sotto forma di bevande sportive, gel, ecc.

Proteine sono utilizzate principalmente per la costruzione muscolare e svolgono un ruolo importante nel recupero, ma non sono molto coinvolte durante l'attività. 

Per questo motivo, nei giorni che precedono un'impresa di resistenza più importante, è bene assicurarsi di di assumere carboidrati a sufficienza (e preferibilmente anche un po' in più) è importanteperché in questo modo si ottiene la massima riserva di glicogeno (la forma in cui i carboidrati vengono immagazzinati dall'organismo) il giorno della corsa lunga, dell'escursione, della gara o di qualsiasi altro tipo di avventura faticosa.

I carboidrati sono presenti in abbondanza nelle piante, il che rende questo compito facile per chiunque sia vegetariano: pasta, pane, patate, ortaggi a radice e legumi sono tutte ottime fonti di carboidrati, cariche di energia e di tonnellate di micronutrienti. Potete aggiungerne un po' di più a ogni pasto, ma fate attenzione all'eccesso di fibre. In prossimità del grande giorno, un'assunzione eccessiva di fibre potrebbe essere un po' rischiosa, perché semplicemente dà al sistema digestivo un po' troppo da lavorare.

Per la cena della sera prima di una gara lungaio e Mike di solito optiamo per una pasta o delle patate, con verdure e fagioli saltati in padella.

Ricette a base vegetale per atleti

Insalata di patate semplice con lenticchiefornisce una buona quantità di carboidrati e proteine prima della gara >.

Troviamo che una piccola quantità di fagioli - nonostante il suo contenuto di fibre - funziona molto bene per noi, ma un consiglio è quello di provare sempre il vostro "piano di gioco" un paio di volte prima che arrivi il momento dello spettacolo! Abbiamo provato alcuni modi diversi di mangiare prima delle corse lunghe regolari in preparazione della nostra prima ultra (Ultravasan 90k in Svezia), e ci siamo sentiti a nostro agio con tutto già prima.

Quindi, per riassumere: aggiungere un po' di carboidrati in più qualche giorno prima della lunga impresa e scegliere alimenti a cui lo stomaco è abituato. Un mix di cereali e legumi fornisce anche un profilo completo di aminoacidi essenziali, senza lasciare nulla di cui preoccuparsi.

Ci piace assicurarci che tutti i pasti abbiano unchiaro fonte di carboidrati nella settimana della gara - sempre, ad esempio, patate, pasta o bacche di grano nel piatto - e mi piace anche aggiungere qualche fetta di pane delizioso per una buona misura. Panini con hummus o tacos di vario tipo saranno per sempre i preferiti da queste parti".

Auguriamo a tutti gli amanti dell'outdoor una grande fortuna per le prossime avventure,
Sophia e Mike @liveslowrunfar

Leggi anche:

VITA LENTA E CORSA DI DISTANZA - PRESENTAZIONE DEI RUNNER SOPHIA E MICHAEL CHE VIVONO IN MODO SOSTENIBILE NELLA CAMPAGNA SVEDESE >>.

SOPHIA & MICHAEL: RICETTE ALIMENTARI A BASE VEGETALE PER ATLETI CON UN IMPATTO CLIMATICO IL PIÙ RIDOTTO POSSIBILE>>.


SuBlog Vivere Lentamente Correre Lontano, troverete ricette a base vegetale ed ecologiche, oltre a post sulla nostra corsa, sul nostro orto e sul nostro stile di vita "downshifted" su un'isola dell'arcipelago di Stoccolma, in Svezia.